Carta delle precipitazioni medie annue in Campania, si notano due sole aree con precipitazioni superiori ai 2000 m.m. una sul massiccio del Matese e un'altra in corrispondenza del massiccio di Montevergine.Altre aree con piovositÓ intorno ai 1600 m.m. sono la zona dei monti Picentini e la zona del Cilento corrispondente al M.Alburno e il M.Cerviati. Poco piovose invece le zone al confine con la Puglia ove si registrano meno di 800 m.m. annui.Nel complesso ci troviamo difronte ad una regione piuttosto piovosa specie sui versanti esposti a S-SW ove il Libeccio favorisce l'effetto stau con abbondanti precipitazioni sui versanti esposti al vento umido proveniente dal mare.

 

 

.

 
                                                            .